Il televisore è diventato uno strumento necessario non solo per informarsi su ciò che avviene nel mondo, ma soprattutto per essere partecipe della società ormai succube di reality show, telefilm e quant’altro ancora c’è di spazzatura. “Vediamo che cosa c’è di nuovo nel mondo” dice la gente all’ora del Telegiornale, ed assiste ad un programma che è una serie di imprevisti, come leggerebbe il giornale: curiosità, interesse, ma, in fondo, anche un certo distacco.

Le informazioni che ci vengono fornite da tale strumento sono selezionate e presentate in modo tale da far sì che ci formiamo più facilmente un’opinione piuttosto che un’altra. L’informazione divulgata dalla televisione è sempre una notizia di parte. In questo modo, si crea e si orienta l’opinione pubblica, per cui diventa evidente il potere notevole che la tv ha, per quanto riguarda la possibilità di influire direttamente sulla società civile. Inoltre è impossibile che gli organi di informazione raccontino tutti i fatti avvenuti nel mondo: scegliere quali notizie dare e quali ignorare è un’arma potentissima, perché vuol dire che qualcuno può decidere cosa possiamo o meno conoscere.

Le migliori Tv compatibili con Alexa

Chi possiede un mezzo di informazione ha nelle sue mani uno strumento potentissimo. Chi possiede una tv collegata ad Alexa… beh ha tante possibilità in più di informarsi e al contempo divertirsi davanti allo schermo. E andiamo così a vedere quale possa essere il modello migliore che ci permetta di usufruire di una piena fruizione dei canali. Aprendo il menu della propria tv si può cercare l’app Amazon Alexa, che può essere cercata e installata in tutte le televisioni di ultima generazione.

Generalmente i migliori modelli di tutte le marche, come quelli marchiati Panasonic, Sony, Samsung e tante altre ancora permettono di abilitare questa funzione, in modo da poter integrare al meglio la qualità nonché la comodità.



 

E per chi non trovasse subito l’app Alexa sulla propria tv? Nessun problema! Basta solo affidarsi a una fire tv stick, ovvero a quel dispositivo che trasforma le tv tradizionali in delle vere e proprie smart tv. Infatti questo piccolo apparecchio trasforma la tv tradizionale, consentendo con il wi-fi domestico e una porta Hdmi di poter accedere a tutti quei contenuti extra tipici delle smart tv e dunque con una connessione a internet. Proprio per questo, è il caso di cercare subito l’app di Alexa e avere così il pieno controllo sui comandi vocali per il proprio schermo televisivo. Lo si può fare anche attraverso una sorta di… magico telecomando che ha incorporato il controllo vocale. È un telecomando dunque universale che va a controllare tutti i nostri dispositivi e che, accedendo con il tasto sulla modalità di Alexa, permette tutto il coordinamento tecnologico che desideriamo all’interno della nostra casa, nonché per i comandi verso la propria televisione. Basterà premerlo e potremo quindi chiedere all’assistente vocale tutto ciò che vogliamo. Tramite questa tecnologia possiamo vedere la nostra tv attraverso scelte per categorie: pensiamo a un determinato film, oppure a un attore o a un determinato canale. Chiediamo, Alexa lo cerca e siamo così pronti alla visione.



 

Perché una TV collegata ad Alexa?

Tra i tanti pregi una tv collegata con Alexa fornisce anche spunti per delle discussioni di diversa natura. In un’era dove ormai si comunica via whatsapp, la tv ci permette ancora di fare una sana chiacchierata. A chi non è mai capitato di dire ad un parente, o ad un amico: “Hai visto quel film di ieri sera?” oppure “Hai sentito al Tg cos’hanno detto?”. Ecco che si arriva al punto della questione; come sarebbe oggi la nostra vita senza questo strumento divulgativo? E come sarebbe ora la tv senza l’utilizzo di Alexa? Lo scopriremo solo…usandola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here